Il mercato elettrico in Italia ha preso avvio con il decreto 79 del 1999

che recepiva la direttiva comunitaria sulle "norme comuni per un
mercato interno dell’energia" (96/92/CE).

Con tale decreto parte il processo di liberalizzazione del settore che
avrebbe, in alcuni anni e con l'applicazione di ulteriori norme, portato
all'attuale assetto organizzativo. L'obiettivo del legislatore è la
creazione e la regolazione di un effettivo mercato per le attività di
generazione e di compravendita dell'energia elettrica ispirato ai
principi di concorrenza, trasparenza e neutralità.

Si passa così da una monopolio ad un meccanismo complesso, con
una pluralità di soggetti in competizione per offrire servizi e prodotti a
clienti e non più utenti. In tal modo si organizzano e avviano
le società di produzione, quella di trasmissione (Terna SpA), le
aziende distributrici e gli operatori di trading e commercializzazione
dell'energia.

Power con i migliori operatori del settore soddisfa appieno le
richieste di questo grande mercato in continua evoluzione!

Richiedi informazioni

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio